IMC!


Contenuti


Foto

 







Curiosando...
Novita  Novità Link  Link Blog  Blog English  Español 
UNA CITTÀ COME PATRIA

L' attaccamento che i Greci ebbero verso la propria città e le rivalità tre la differenti città furono sempre fortissime nel mondo greco. Dal punto di vista culturale, la divisione in poleis fu un vantaggio, perchè aumentò la competitività tra le varie città nello sviluppo. Ma dal punto di vista politico, fu uno svantaggio, perchè la frammentazione favorì la conquista prima macedone e poi romana.

Per il ruolo importante che le poleis hanno quindi svolto all' interno della storia greca, gli studiosi hanno cercato di spiegare la loro origine e la loro evoluzione. Si è ad esempio cercato di capire dove si svilupparono le prime poleis, se sulla costa ionica, nella penisola greca o sulla costa asiatica. Sulla loro origine, alcuni studiosi hanno ipotizzato che esse siano nate durante il medioevo ellenico, dalla consapevolezza dei capi aristocratici delle famiglie e dei geni di appartenere ad una comunità più ampia. Altri hanno ipotizzato che le poleis siano una forma sociale precedente l' arrivo degli indoeuropei in Grecia. Oggi l' ipotesi più accreditata sembra quella secondo la quale i capi dei singoli ôikos si associarono per difendere meglio i possedimenti dai gruppi guerrieri dei territori vicini. Ciò sviluppò la solidarietà reciproca, ed il culto di eroi e di divinità comuni rafforzò il senso di appartenenza ad una comunità più ampia. Da questi fattori derivano le caratteristiche più importanti delle poleis, come lo stretto legame tra la terra ed il nucleo abitato. Inizialmente infatti, solamente chi era possessore di un terreno era considerato cittadino. Solo successivamente prese piede la concezione di cittadino come colui che poteva permettersi una armamento, e poi di chiunque appartenesse per origine ad una città.





Commenti

1 - AnonimoVen 21 Ago 2015 - 10:55:18  

Quello che mi serve non c'è


2 - AnonimoSab 31 Gen 2015 - 16:39:33  

quali sono le poleis piu importanti della greciaaaaaa aiutoooooooo


3 - Anonimo   SitoMar 14 Ott 2014 - 16:47:34  

dsds


4 - AnonimoLun 13 Ago 2012 - 14:09:26  

commento di cosa rispondete


Scrivi un commento

Pui scrivere quì sotto un commento all'articolo che hai appena letto. Non sono abilitate smile, immagini e link. La lunghezza massima del commento è 4000 caratteri. La buona educazione è benvenuta, tutti i commenti offensivi saranno cancellati.

Your comment (lascia bianco!):
Utente (max 25 caratteri, obbligatorio)
Sito web (max 255 caratteri, facoltativo)
e-Mail (max 255 caratteri, facoltativa, non sarà pubblicata) Your opinion (lascia bianco!):
Commento (max 4000 caratteri, obbligatorio):





Valid HTML 4.01 Transitional
E-Mail - 14.13 ms

Valid HTML 4.01 Transitional