IMC!


Contenuti


Foto

 







Curiosando...
Novita  Novità Link  Link Blog  Blog English  Español 
L' accampamento romano

Gli accampamenti militari romani (castra) erano strutture, temporanee o stabili, che ospitavano le legioni impegnate in operazioni militari o stanziate nelle regioni di confine dell' impero. Occorre distinguere tra i castra temporanei, costituiti da tende, usati per marce o assedi, risalenti all'età repubblicana, e gli accampamenti stabili (castra stativa) con costruzioni in legno, a traliccio o in pietra, come quelli allestiti a difesa dei territori di confine (limes) nell'età imperiale.

Secondo la descrizione di Polibio, nel II secolo a.C. il bivacco di due legioni (12.000 uomini) era formato da un quadrato con un lato di circa 600 m, circondato da un bastione e mura. Di norma i castra venivano costruiti preferibilmente in terreni soprelevati e in vista, nei pressi di corsi d'acqua, boschi e prati, per consentire i rifornimenti di acqua, legname e foraggio, ed erano strutturati come una città romana. Si fissavano la sede dello stato maggiore con il foro (principia), quella del comandante della legione (legatus legionis) e il punto cardinale della postierla (porta praetoria); con un dispositivo di mira (groma), si stabilivano gli assi principali del campo (cardo maximus e decumanus maximus), che conducevano ai quattro portoni e formavano la strada di attraversamento (via praetoria) e quella principale (via principalis). Le altre strade parallele (cardines e decumani) suddividevano tutto il campo in rettangoli (scamna) per le tende dei legionari. Il castrum era delimitato da un fossato; con il materiale degli scavi si costruiva un terrapieno rinforzato da palizzate.

La descrizione di un campo per tre legioni, fatta nel I secolo d.C. da Igino, differisce solo per particolari secondari da quella di Polibio: il castrum diventava un rettangolo grazie all'aggiunta di un'altra strada trasversale (via quintana), parallela alla via principalis. Oltre agli edifici militari, gli accampamenti dell'epoca imperiale contenevano anche un alloggiamento separato per i comandanti (praetorium), abitazioni per tribuni e prefetti, un ospedale da campo (valetudinarium) e tutte le strutture tecniche, tra cui i canali e fossati per il rifornimento e lo scarico dell'acqua. Nella tarda età classica, il limescastrum divenne più ristretto e si munì di un imponente muro, di spessore fino a 3 m, difeso da torri e circondato a 10 m di distanza da fossati larghi fino a 15 m.





Commenti

1 - AnonimoLun 24 Mar 2014 - 16:58:49  

io nn ce la faccio oltre questa devo fare la ricerca di scienze e di geografia


2 - AnonimoLun 24 Mar 2014 - 16:58:48  

io nn ce la faccio oltre questa devo fare la ricerca di scienze e di geografia


3 - AnonimoMer 16 Mag 2012 - 20:37:10  

ciao sono chiara vi voglio dire che la storia mi piace cosi tanto che a sculoa prendo sempre 10


4 - AnonimoMar 10 Apr 2012 - 16:43:39  

Mica hai pure delle notizie sui vestiti dei soldati romani?? O l'equipaggiamento romano??


5 - anonimoMar 10 Apr 2012 - 16:34:13  

Molto bello e cosi' pure io ho finito la mia ricerca su storia!!!


6 - VANESSA   SitoMer 14 Mar 2012 - 15:50:50  

evvai ho finito la ricerca e me la sono scritta e stampata dal computer


7 - VANESSA   SitoLun 12 Mar 2012 - 18:36:44  

EVVAI CE L' HO FATTA FINALMENTE ORA MI MANCA DA FARE ITALIANO E MATEMATICA!!!!!!!!!!!!!


8 - VANESSA   SitoLun 12 Mar 2012 - 18:15:12  

OK ORA BASTA SOTTOLINEARE TUTTE E DICO TUTTE LE COSE IMPORTANTI MA IL PROBLEMA è CHE SONO APPENA TORNATA DA TORINO E ADESSO PER FARE QUESTA BENEDETTA RICERCA CI METTERò FINO A DOMANI MATTINA!


9 - VANESSA   SitoLun 12 Mar 2012 - 18:02:51  

NON IMPORTA L' HO STAMPATA ADESSO COMUNCUE GRAZIEEEEEEE!


10 - VANESSA   SitoLun 12 Mar 2012 - 17:57:32  

BENE BENE ADESSO HO LA RICERCA CE L' HO MA ADESSO COME FACCIO A STAMPARLA ? AIUTATEMI SE VOLETE!


11 - AnonimoMar 25 Mag 2010 - 21:43:16  

Bella descrizione, forse un poco corta e superficiale.


Scrivi un commento

Pui scrivere quì sotto un commento all'articolo che hai appena letto. Non sono abilitate smile, immagini e link. La lunghezza massima del commento è 4000 caratteri. La buona educazione è benvenuta, tutti i commenti offensivi saranno cancellati.

Your comment (lascia bianco!):
Utente (max 25 caratteri, obbligatorio)
Sito web (max 255 caratteri, facoltativo)
e-Mail (max 255 caratteri, facoltativa, non sarà pubblicata) Your opinion (lascia bianco!):
Commento (max 4000 caratteri, obbligatorio):





Valid HTML 4.01 Transitional
E-Mail - 29.92 ms

Valid HTML 4.01 Transitional