IMC!


Contenuti


Foto

 







Curiosando...
Novita  Novità Link  Link Blog  Blog English  Español 
SCIROPPO DI MENTA

20 gr foglie di menta, 130 gr zucchero, 170 gr acqua, 50 gr alcool 90°

Mettete le foglie di menta nell'alcool e lasciatele macerare 24 ore. Aggiungete 100 gr di acqua fredda e lasciate riposare ancora. Nel frattempo preparate uno sciroppo con lo zucchero e i rimanenti 70 gr di acqua e aggiungetelo freddo al resto. Filtrate ed imbottigliate. È uno sciroppo altamente dissetante e con proprietà anche digestive.

- - - - -

3 mani di foglie di menta - 1,5 kg di zucchero - 2 limoni tagliati a fette

50 g acido citrico - 1,5 l di acqua

Lasciare macerare il tutto due giorni sotto il sole. Passare tutto, lasciare bollire per circa un minuto e poi imbottigliare subito.

- - - - -

ingredienti: menta piperita in foglie sane e pulite g 1500 zucchero g 500 limone 1 acqua 100 g

preparazione: Lo sciroppo di menta si dovrebbe ottenere dalla pressione della menta ma, poiché è difficile trovare un piccolo torchio per spremere le foglie ed il fusto della menta, si può tentare con questo procedimento. Staccare le foglie di menta dal gambo, le più sane e verdi. lavarle rapidamente in acqua fredda quindi scolarle e passarle al passaverdura (operazione da compiere in giornata e senza lasciare troppo a lungo la menta con il metallo) . Raccogliere il succo di menta che sarà verde cupo e un poco denso in un recipiente di vetro o porcellana e lasciarlo riposare, coperto, per un paio d'ore, aggiungendovi la scorza del limone ed il succo. Intanto far bollire lo zucchero con l'acqua per un istante. Lasciarlo intiepidire e prima che si addensi versarlo nel succo di menta. Mescolare bene e lasciar raffreddare. Quando lo sciroppo è freddo passarlo alla stamiglia, quindi imbottigliare e tappare, conservandolo al fresco. Può succedere che dopo qualche giorno emergano delle impurità sulla superficie dello sciroppo. Toglietele.

- - - - -

Ingredienti: 100 g di menta fresca - 1l di acqua - 600 g di zucchero - alcune foglie di menta

Preparazione:

Porre in infusione la menta fresca nell'acqua bollente e lasciare bollire fino a ridurre il liquido a metà, aggiungendo lo zucchero.

Lasciare raffreddare e imbottigliare aggiungendo alcune foglie fresche di menta.

- - - - -

In 1/2 litro di acqua fate bollire qualche etto di foglie di menta fresca. Lasciatele a macerare per circa mezzora poi filtrare con l'apposita carta comprata in drogheria e versate l'infuso in una pentola. Aggiungete 400 gr di zucchero e cuocete a fuoco lento mescolando continuamente per circa un quarto d'ora. Quando vedrette che il liquido si è leggermente addensato, toglietelo dal fuoco, aspettare che lo sciroppo raffreddi poi, travasatelo in una bottiglia di vetro e mettetelo in frigo. Bevetelo diluendolo con acqua gasata.

- - - - -

1 tazza di foglie di menta (2 dl)

2 l acqua

2 kg di zucchero

40g acido citrico

Far bollire l'acqua e versarla sule foglie, aggiungere tutti gli ingredienti, ben mescolare, lasciare macerare 1 o 2 giorni. Rimestare ogni tanto per permettere allo zucchero e all'acido citrico di dissolversi. Filtrare questo sciroppo e portarlo ad ebolizione. Riempire le bottiglie gia scaldate. Tappare immediatamente e conservare in un luogo fresco e scuro.

da consumare prima della prossima stagione.

se possibile usare bottiglie piccole. Una volta aperte, conservare in frigo e consumare in 3-4 settimane.

- - - - -

Le foglie di menta in poca acqua poi filtro e aggiungo il 50% di zucchero poi porto ad ebollizione. Spengo e lascio raffreddare, conservo in frigo ma non è che preparando le bibite la menta si senta poi tanto, per me è deludente, io la menta preferisco seccarla ed aggiungerla poi polverizzata nelle pietanze.

Forse il risultato è migliore preparando la tintura madre con l'alcool e diluendo poi in tanto sciroppo, insomma un liquorino lento....perchè lo sciroppo che si compra è diverso, colorato, aromatizzato con essenze sintetiche...

- - - - -

3 mani di foglie di menta - 1,5 kg di zucchero - 2 limoni tagliati a fette

50 g acido citrico - 1,5 l di acqua

Lasciare macerare il tutto due giorni sotto il sole. Passare tutto, lasciare bollire per circa un minuto e poi imbottigliare subito

- - - - -

Ingredienti: (per un litro di sciroppo) 300 grammi di foglioline di menta, 1 chilogrammo di zucchero, il succo di 1 limone, 1 litro di acqua .

Preparazione: lavare rapidamente le foglioline di menta e asciugarle delicatamente con un telo pulitissimo.

Metterle in una terrina, irrorarle con il succo di limone e versarvi un litro di acqua bollente.

Farle macerare per 4 ore.

Trascorso questo tempo, passare il composto attraverso un telo molto pulito a trama fine e farlo cadere in una casseruola.

Strizzare il telo per ottenere la maggior quantità possibile di succo di menta, aggiungervi lo zucchero e portare il composto ad ebollizione, mescolando con un cucchiaio di legno ed eliminando l'eventuale schiuma.

Far bollire per 20 minuti.

Filtrarlo attraverso la carta da filtro, versarlo nelle bottiglie, preriscaldate, pulitissime ed asciutte.

Coprire l'imboccatura delle bottiglie con una garza, far raffreddare e chiudere ermeticamente.

Conservarle in luogo fresco .

- - - - -

Crema fredda di menta alla menta e al fiordilatte

Dosi x 4:

mele golden 3

sciroppo alla menta 4 cucchiai

gelato di fiordilatte 4 palline

zucchero 2 cucchiai

latte intero mezzo litro

Esecuzione:

Mettete il latte in frigorifero e tenetevelo fino a poco prima di usarlo.

Sbucciate le mele, togliete il torsolo, dividetele a pezzetti e fatele frullare insieme allo zucchero e allo sciroppo di menta.

Mettete il frullato in una brocca, aggiungetevi il latte ben freddo ed amalgamate bene il tutto.

Mette una pallina di gelato al fiordilatte in ogni bicchiere, versatevi sopra il frullato, mescolate delicatamente e servite subito.

- - - - -

Lo sciroppo di menta si ottiene mettendo foglie di menta, colte quando la pianta è in piena fioritura, in alcool 90° e lasciandole macerare per 24 ore. Si aggiunge poi acqua fredda e si lascia riposare ancora. Nel frattempo si prepara uno sciroppo con 2 parti di zucchero e una di acqua, che si aggiungerà a freddo al resto. Si filtra e si imbottiglia; lo sciroppo di menta ha proprietà digestive.





Commenti

1 - Giacobbe85   SitoLun 26 Set 2011 - 15:32:32  

Non sono un esperto, ma mi pare che di solito sulle etichette di cibi che dichiarano di essere a base di qualcosa, come ad esempio "biscotti alle mandorle", ci sia scritto "estratto/concentrato di mandorle 1%". Però bisognerebbe conoscere le leggi...


2 - AnonimoDom 25 Set 2011 - 13:17:52  

Sapete dirmi se gli sciroppi di menta in commercio utilizzano davvero questa sostanza? Ho acquistato una bottiglia dove viene indicato un generico "estratto vegetale" senza indicare le quantità.


3 - AnonimoLun 06 Giu 2011 - 17:54:20  

ottime ricette per i gusti più svariati!!


Scrivi un commento

Pui scrivere quì sotto un commento all'articolo che hai appena letto. Non sono abilitate smile, immagini e link. La lunghezza massima del commento è 4000 caratteri. La buona educazione è benvenuta, tutti i commenti offensivi saranno cancellati.

Your comment (lascia bianco!):
Utente (max 25 caratteri, obbligatorio)
Sito web (max 255 caratteri, facoltativo)
e-Mail (max 255 caratteri, facoltativa, non sarà pubblicata) Your opinion (lascia bianco!):
Commento (max 4000 caratteri, obbligatorio):





Valid HTML 4.01 Transitional
E-Mail - 78.16 ms

Valid HTML 4.01 Transitional