IMC!


Contenuti


Foto

 







Curiosando...
Novita  Novità Link  Link Blog  Blog English  Español 
02 - Programmi commerciali

 | 

In questa sezione illustreremo brevemente i principali programmi commerciali per la simulazione dei dispositivi elettronici e optoelettronici. Prenderemo in considerazione, oltre alle capacità tecniche, anche il contesto societario nel quale tali software sono stati sviluppati. Non tratteremo di Apsys, poichè ne discuteremo con maggiore dettaglio nelle prossime sezioni.

Rsoft è una società fondata nel 1990 con sede a New York, attiva nel campo dell'analisi e progettazione di dispositivi ottici a semiconduttore. Si occupa sia della realizzazione di programmi che della progettazione, su commissione, di soluzioni legate all'ottica. Divide i suoi programmi, di carattere commerciale, in 3 sottogruppi: componenti, sistemi, reti. Di seguito sono riportati solo i componenti, che sono di interesse per questa tesi. L'attenzione della società è incentrata, per quanto riguarda i componenti, alla simulazione delle singole proprietà ottiche o di determinati modelli matematici, piuttosto che a una modellizzazione complessiva di un dispositivo. Viene data scarsa attenzione ai led, a meno che non si voglia simulare qualche particolare processo o fenomeno fisico inerente (come in FullWAVE). I programmi della società sono:
  1. BEAMProp: simulazione di dispositivi e circuiti a guide d'onda integrate e a fibra ottica. La simulazione avviene tramite il modello della propagazione a raggi.
  2. FullWAVE: Simulazione della propagazione della luce in varie strutture, tra cui guide d'onda integrate, fibre ottiche, circuiti, e dispositivi a semiconduttore. Utilizza il metodo FDTD (Finite-Difference Time-Domain).
  3. BandSOLVE: modellazione e soluzione delle strutture a bande dei fotoni. E' basato sull'algoritmo PWE (Plane Wave Expansion).
  4. GratingMOD: simulazione e sintesi di profili grating in fibre ottiche e circuiti a guide d'onda integrate per varie applicazioni. Si basa sul metodo Coupled Mode Theory (CMT).
  5. DiffractMOD: strumento di progetto e simulazione per strutture a diffrazione ottica, come elementi a diffrazione ottica, strutture periodiche con lunghezze inferiori a quella della luce, e cristalli con bandgap fotonico.
  6. FemSIM: risolutore di modelli basati sul metodo a elementi finiti.
  7. ModePROP: simulazione e risoluzione delle equazioni di Maxwell tramite il modello delle linee di trasmissioni modali. Può essere utilizzato per calcolare, ad esempio, la propagazione delle onde.
  8. MOST: ottimizzazione della progettazione di dispositivi a fotoni, sia dal punto di vista fisico che di organizzazione del lavoro per il progettista.
  9. LaserMOD: simulazione e sintesi di laser, con particolare attenzione al flusso termico e al trasporto di portatori.
  10. Solar Cell Utility: concepito per essere utilizzato insieme a FullWAVE o DiffractMOD,il programma permette di simulare le celle solari, sia a livello microscopico che macroscopico.

Per gestire tutti questi pacchetti, RSoft mette a disposizione RSoft CAD Environment, un'interfaccia grafica che permette l'interazione tra i vari prodotti della società e una migliore organizzazione del lavoro.

Synopsys è una società che offre servizi e programmi relativi all'elettronica, sia per il progetto che per la simulazione, incentrati soprattutto sui semiconduttori, come ad esempio le FPGA. La società, fondata nel 1986 negli Stati Uniti, si presenta attualmente come una multinazionale dell'elettronica, quotata in borsa in America. Il pacchetto di programmi destinati alla simulazione di dispositivi e processi è denominato Sentaurus TCAD. In particolare, i pacchetti che si occupano dell parte relativa alla simulazione dei processi produttivi sono:
  1. Sentaurus Process: simulatore di processi produttivi in una, due, tre dimensioni per dispositivi in silicio.
  2. Taurus TSUPREM-4: simulatore in una e due dimensioni per processi produttivi, con particolare attenzione alle varie fasi di lavorazione e agli stress tensili o compressivi.
  3. Sentaurus Lithography: simulatore di processi produttivi litografici.
  4. Sentaurus Topography: simulatore di processi produttivi topografici.

Mentre i programmi relativi alla simulazione dei dispositivi sono:

  1. Sentaurus Device: simulatore di dispositivi in una, due o tre dimensioni, per proprietà elettriche, termiche, ottiche di silicio e materiali composti. Sono simulabili vari oggetti, come dispositivi CMOS, composti, optoelettronici, di potenza, memorie. E' il principale prodotto di simulazione di dispositivi della società.
  2. Taurus Medici: Simulatore di dispositivi in due dimensioni per proprietà termiche, elettriche e ottiche.

STR (Semiconductor Technology Research) è una società con sede in Russia che offre programmi e servizi relativi all'elettronica dei semiconduttori. Produce dei software dedicati alla simulazione e l'ottimizzazione delle tecniche per lo sviluppo dei cristalli e per la modellizzazione di dispositivi a semiconduttore. Si occupa anche di dispositivi quali LED, laser, transistor bipolari e ad alta mobilità e diodi schottky. I programmi sono dotati di interfaccia grafica con un ricco database con le risposte di vari processi e sono in grado di prevedere importanti caratteristiche del processo. I principali prodotti sono:

  1. SimuLED: simulazione di diodi LED e laser. E' il prodotto principale della società, e si divide in tre sotto-pacchetti:

    • SiLENSe (Simulator for Light Emitters based on Nitride Semiconductors): è un programma di simulazione di LED.
    • SpeCLED (Spreading of Current in Light-Emittind Diodes): è volto alla simulazione della diffusione della corrente e del calore in LED integrati con configurzioni di elettrodi complesse.
    • RATRO (RAy-TRacing SimulatOr of Light Propagation): programma volto alla simulazione della propagazione e dell'estrazione della luce dai led tramite il metodo ray-tracing.
  2. CGSim (Crystal Growth Simulator): simulazione di processi produttivi, come Czochralski, Liquid Encapsulated Czochralski, Vapor Pressure Controlled Czochralski e Bridgman.
  3. CVDsim: simulatore di processi produttivi basati sull'epitassia.
  4. Virtual Reactor: simulatore di processi produttivi di produzione di cristalli bulk tramite vapore.
  5. PolySim: strumento per il progetto e l'ottimizzazione di reattori per la deposizione di silicio policristallino secondo i processi Siemens.
  6. BESST (Bandgap Engineering Superlattice Simulation Tool): simulazione di super-reticoli.
  7. FETIS (Field Effect Transistor Integrated Simulator): simulazione di transistori HEMT in una dimensione.
  8. SELES (Segregation Effect on Light Emission Spectrum): simulazione di LED, in particolare degli effetti di segregazione della superficie.

Silvaco Data Systems è una società statunitense fondata del 1984 attiva nei settori della produzione di programmi per la simulazione di dispositivi e di processi tecnologici. Trae spunto, per i suoi prodotti, dal software prodotto dalla Stanford University. Il loro principale software di simulazione di dispositivi è Atlas, che permette di simulare il comportamento elettronico, ottico e termico di un dispositivo. Ha una struttura modulare basata su numerosi sotto-pacchetti, che permettono di ottimizzare il prodotto in base alle necessità. Permette di effettuare studi in due o tre dimensioni. Ricordiamo, tra le sue caratteristiche:
  1. Analisi in corrente continua, alternata, e di transitorio nel tempo.
  2. Variazione dei parametri del dispositivo in funzione della caratteristica tensione-corrente.
  3. Determinazione in 2 dimensioni di qualsiasi variabile.
  4. Curve C-V.
  5. Figure di merito per transitori e in frequenza.
  6. Parametri S, Y, Z, H e ABCD.
  7. Percorso di propagazione ottica.
  8. Supporto per il calcolo parallelo e multi-processore.

 | 







Commenti

Nessun commento presente!

Scrivi un commento

Pui scrivere quì sotto un commento all'articolo che hai appena letto. Non sono abilitate smile, immagini e link. La lunghezza massima del commento è 4000 caratteri. La buona educazione è benvenuta, tutti i commenti offensivi saranno cancellati.

Your comment (lascia bianco!):
Utente (max 25 caratteri, obbligatorio)
Sito web (max 255 caratteri, facoltativo)
e-Mail (max 255 caratteri, facoltativa, non sarà pubblicata) Your opinion (lascia bianco!):
Commento (max 4000 caratteri, obbligatorio):





Valid HTML 4.01 Transitional
E-Mail - 24.44 ms

Valid HTML 4.01 Transitional